Chi siamo/Contatti

Chi siamo

Il Museo Interreligioso nasce ufficialmente nel 2005 sulla scia dell’accordo interuniversitario del 1995 Mediterraneum, sottoscritto tra gli atenei di Bologna, Tessalonica, Tunisi, Ankara, Heidelberg, Gerusalemme, la Pontificia Università Gregoriana e l’Università Pontificia Antonianum e a seguito del quale si fece palese l’esigenza di creare uno spazio dove le culture e le religioni monoteistiche potessero incontrarsi, conoscersi e dialogare, coniugando il valore della tolleranza e del rispetto. Da allora la sede del Museo si trova all’interno delle parti più antiche della Rocca Vescovile di Bertinoro: le segrete e la cisterna, risalenti al XII secolo.

 

La Fondazione

In tutte le sue attività il Museo è gestito dalla Fondazione “Museo Interreligioso di Bertinoro”, istituita nel 2005 e composta dalla Diocesi di Forlì – Bertinoro, dal Comune di Bertinoro e dal Centro Residenziale Universitario di Bertinoro (Ce.U.B.).

 

Struttura operativa

La gestione e le attività del Museo sono affidate al direttore Enrico Bertoni, responsabile dei contenuti scientifici, della pianificazione dei progetti e della loro attuazione, oltre che della rendicontazione amministrativa. L’attività educativa per gli istituti scolastici è affidata a Lisa Turroni, responsabile della Segreteria Didattica, che si occupa dei contatti con le scuole, della promozione del Progetto “Museo a Km Zero”, dell’accoglienza dei gruppi, delle visite guidate a scuole e visitatori individuali.

 

Commissione scientifica

E’ composta da esperti e studiosi dei temi e problemi attinenti le religioni monoteistiche in tutti i loro aspetti. Essa è l’organo di promozione e valutazione scientifica dei progetti, dei programmi e delle iniziative della Fondazione volti alla valorizzazione del Museo e alla sua più ampia conoscenza. Per la realizzazione del nuovo percorso espositivo, il Museo Interreligioso si è avvalso della collaborazione di Simone Valmori, storico e ricercatore, esperto del periodo Tardo Antico e di arte nell’Antico Egitto.

 

Contattaci

Museo Interreligioso di Bertinoro Via Frangipane, 6 47032 Bertinoro (FC) Tel. 0543-446598  Info e prenotazioni: Email: musint.bertinoro@gmail.com Servizi didattici: musint.scuole@gmail.com

 

Come arrivare

Bertinoro si trova a metà strada tra Forlì e Cesena, a 6 Km dalla statale n. 9 Via Emilia, a est di Forlimpopoli. Autostrada Per chi proviene da Bologna: uscire al casello di Forlì della A14 e seguire le indicazioni per Cesena – Forlimpopoli – Bertinoro. Per chi proviene da Rimini: uscire al casello di Cesena Nord della A14, prendere la E45 per Roma fino all’uscita di Cesena Ovest. Girare a destra per la SS9 Via Emilia, direzione Forlì – Bologna. Seguire poi le indicazioni per Bertinoro. Ai piedi della Rocca vescovile, vi sono due aree di parcheggio gratuito contrassegnate dalle insegne P1 e P2. Per info: www.autostrade.it In treno Linea Bologna – Rimini, scendere a Forlì o a Cesena. E’ sconsigliata la fermata Forlimpopoli – Bertinoro poiché funge solo da stazione di servizio. Per raggiungere il Museo Interreligioso è attivo il servizio taxi, fermata di fronte alla Stazione FFSS di Forlì e Cesena (tel. +39 0543 31111 da Forlì, +39 0547 610710 da Cesena) Mezzi pubblici Servizio bus: linea 92 dal Punto Bus di Forlì (adiacente la Stazione FFSS), scendere a Forlimpopoli e prendere il bus linea 121 direzione Bertinoro. Per info e orari consultare il sito http://www.startromagna.it/servizi/orari-e-percorsi/

 

Museo Interreligioso

Via Aldruda Frangipane, 6 Bertinoro (FC) Tel. 0543/446598 Fax. 0543/446557 E-mail: musint.bertinoro@gmail.com